Per i più creativi, il mondo del cinema d’animazione 3D non può che abbagliarli. Dove gli effetti speciali sono semplicemente impressionanti. Va detto che ci sono molti posti di lavoro disponibili nell’industria del cinema d’animazione 3D. Ma per immergersi nell’universo tridimensionale, l’importante è usare la propria immaginazione mostrando una grande resistenza allo stress.

Animatore 3D: per gli appassionati delle creazioni animate

Un animatore 3D, noto anche come designer del movimento, è una persona che modella e anima immagini generate al computer per film, video, web o giochi. È responsabile della modellazione dei impostati, dei personaggi, dei paesaggi, dei veicoli che saranno utilizzati in un’animazione web, in un film d’animazione 3D, in un videogioco, ecc. Quindi, se siete interessati all’animazione 3D, è essenziale essere a proprio agio con un software di creazione 3D su PC. Il lavoro di un animatore 3D varia a seconda delle dimensioni del progetto. Ciò significa che può essere assegnato ad un solo tipo di animazione 3D. Più la produzione e le prove progrediscono, più deve adattare il suo lavoro con pazienza, ascolto e meticolosità. Per quanto riguarda la formazione dopo il baccalaureato, ci si può immediatamente rivolgere a un’opzione BTS Graphic Design opzione comunicazione e media digitali, 3D Animation Cinema o un DMA Animation Cinema, entrambi i corsi sono a livello di baccalaureato + 2.

FX artista: per gli appassionati di illusioni visive

Gli effetti speciali nei film sono opera di un artista FX (Operator Compositing). Il suo ruolo principale è quello di integrare tutte le animazioni e gli effetti nelle cosiddette immagini classiche. Allo stesso tempo, si occupa di visualizzare tutto nel dettaglio per rimuovere le corde degli cascatori, ad esempio, per rimuovere le corde degli cascatori. L’obiettivo del suo lavoro è quello di rendere il virtuale reale. Per fare questo, deve essere un tecnico esperto con grande creatività. Il suo saper fare è fondamentale quando si mescolano le varie fonti di immagini o effetti speciali. In termini di formazione, è meglio optare per una scuola che offre animazione, modellazione, illuminazione, composizione e interpretazione.

Direttore degli effetti speciali a capo di un gruppo

Nel cinema d’animazione 3D ci sono sempre dei trucchi da fare. Per questo, il direttore deve collaborare con il direttore degli effetti speciali. Insieme, crea un documento che raggruppa tutti gli scatti che richiedono la falsificazione. Il direttore stabilirà poi il bilancio per gli effetti speciali. Poi, prima che il suo gruppo effettui le riprese in studio, deve andare alle riprese per assicurarsi che tutto sia in perfetta armonia con il risultato atteso. Per diventare un regista di effetti speciali, devi prima lavorare come rigger o animatore 3D per anni mentre studi in una scuola riconosciuta.